Ti senti un po’ depresso? Guarda queste FOTO!

Queste foto mozzafiato hanno il potere di rischiarare la mente, rasserenare l’animo e allontanare i pensieri per un attimo.
Helen Bjornsdottir di Reykjavik vive serenamente dentro queste grotte, le esplora e ne valuta la sicurezza per eventuali escursioni turistiche e queste sono le sue foto.
“L’interesse per la fotografia è esploso quando ho cominciato a fare la guida per le grotte e da lì non si è più fermato” – dice Helen.
“La cosa bizzarra – rivela Helen – è che una grotta non è mai uguale a sé stessa, cambia continuamente ed è per questo che amo fotografarle. La sensazione di essere avvolta dai ghiacci è incredibile, così come incredibile è lo spettacolo cui assisto ogni giorno. I blu virano continuamente e le forme cambiano. Da un anno all’altro la stessa grotta diventa un nuovo mondo da esplorare”.

L’altra faccia della medaglia, dice Helen, è la pericolosità di questi mondi sotterranei.
“Queste grotte possono essere molto pericolose e prima di portare i turisti vengono accuratamente esplorate e, nel caso, messe in sicurezza. Vi sono ghiacci molto taglienti e massi pericolanti che potrebbero risultare fatali. Il controllo costante è fondamentale. Il fatto che una grotta venga definita sicura, non significa che lo sia anche il giorno successivo”.
Perché ammirare queste fotografie rilassa?
La spiegazione pare sia nel gioco ipnotico dei volumi e degli spazi e nel tuffare gli occhi in una dimensione poco conosciuta ma molto attrattiva grazie ai colori vivi e freddi.
Così, se oggi vi sentiti stanchi o un po’ giù di morale, concedetevi una pausa guardando queste foto e se non funziona, sicuramente per qualche minuto avrete portato la testa altrove.

(foto di Helen Bjornsdottir/Caters)

Schermata 2016-01-04 alle 18.08.04

 

Schermata 2016-01-04 alle 18.07.30

Schermata 2016-01-04 alle 18.07.15

Schermata 2016-01-04 alle 18.07.44

 

I commenti sono chiusi.