I 3 frullati più salutari da preparare in casa

L’estate si avvicina e così il tempo di gustare freschi frullati con cui sostituire spesso i pasti, guadagnandoci in benessere e linea.
Secondo la guru dello yoga e esperta di nutrizione Julie Montagu, 3 sono i frullati super energetici ma salutari da cui trarre sorprendenti benefici:
Frullato VERDE
Julie afferma che ha perfezionato questo frullato nel tempo per ottenere un CARICO DI ENERGIA unitamente ad effetti meravigliosi per pelle, capelli e occhi.
Ingredienti per un frullato:
una manciata di bietole
una manciata di spinaci
una piccola manciata di prezzemolo fresco
una piccola manciata di rucola
1/2 banana
1/2 pera
1/2 papaia
180 ml di acqua di cocco
Mettete gli ingredienti insieme nel frullatore e lavorate fino ad ottenere un composto uniforme. Potete assumerlo subito o lasciarlo riposare in frigorifero per berlo in un secondo momento a temperatura fresca.
Il prezzemolo favorisce l’assunzione di ferro e vitamina K, essenziali per il benessere del sangue.

Frullato ANTIOSSIDANTE
Questo frullato è un autentico concentrato di proteine, enzimi e antiossidanti.
Ingredienti:
120ml di latte di cocco (può essere sostituito con il latte di soya)
90 g di mirtilli
1/2 banana
una manciata di spinaci
1 dattero snocciolato
1 cucchiaio di polline d’api
1 cucchiaio di polvere di baobab (reperibile in ogni erboristeria)
Frullare insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto uniforme. Come per il frullato verde, anche in questo caso potete consumarlo subito o riporre in frigorifero per godere di una temperatura più fresca.
L’unione di spinaci e mirtilli è il modo più sano per ottenere benefici naturali per tutto l’organismo.

Frullato GOLOSO
Questo frullato invece, oltre ad apportare enormi benefici, soddisfa il palato di chi ama i gusti dolci.
Ingredienti:
2 porzioni di cavolo fresco
4 carote
1 pera
1/2 limone senza buccia
2,5 cm di zenzero fresco
Frullare tutti gli ingredienti che produrranno un composto più simile a un succo che a un frullato poiché la presenza di carote pera e limone lo renderanno meno consistente e più liquido.
Ottimo se assunto fresco per saziare una voglia di dolce senza alzare la glicemia.

I commenti sono chiusi.